Benvenuto nel sito ufficiale dell'Associazione Pro Retinopatici ed Ipovedenti

Notizie in evidenza

GLI AUSILIARI NON CONTROLLERANNO PIÙ GLI STALLI H

Una recente sentenza della Corte di Cassazione ha vietato agli ausiliari del traffico di elevare contravvenzioni contro coloro che occupano abusivamente i posteggi riservati ai disabili. Si tratta indubbiamente di una decisione molto penalizzante perché i vigili urbani non sempre riescono a svolgere con efficacia questa delicata mansione. A Milano una sentenza del Tribunale ha capovolto, almeno momentaneamente, questo orientamento giurisprudenziale. Il problema sussiste in ogni caso e coinvolge direttamente i portatori di handicap in possesso del contrassegno.
Allo scopo di esaminare, nello specifico, la situazione torinese abbiamo pertanto richiesto, assieme ad altre associazioni, un incontro urgente con gli assessori Maria La Pietra (trasporti) e Roberto Finardi (Polizia Municipale). Nell'incontro sarà coinvolto anche il Gruppo Torinese Trasporti da cui dipendono gli ausiliari del traffico nella nostra città. Si tratta indubbiamente di una questione assai delicata che non sarà facile risolvere in ambito locale. Solo un'eventuale delibera che stabilisse un cambio di gestione degli stalli H, assimilandoli in tutto alle cosiddette "strisce blu", potrebbe forse incidere sull'attuale situazione. Tutta la vicenda resta comunque difficile ed ingarbugliata.