Benvenuto nel sito ufficiale dell'Associazione Pro Retinopatici ed Ipovedenti

ARCHIVIO

FEDERANZIANI: PRESTAZIONI OCULISTICHE IN PICCHIATA

L'organizzazione nazionale Senior Italia Federanziani, in collaborazione con alcune società scientifiche oftalmologiche, ha effettuato un'indagine sulla situazione delle prestazioni sanitarie in questo momento di emergenza Covid. Da questo studio risulta che il numero delle visite ed esami sarebbe diminuito, nel corso di quest'anno, di circa due milioni e mezzo. Particolarmente penalizzati, in questo ambito, sarebbero soprattutto gli interventi chirurgici di cataratta, le iniezioni intravitreali, le operazioni vitreoretiniche e i trattamenti laser. Tutto ciò sta portando ovviamente pesanti conseguenze sull'evoluzione di molte patologie oculari ma anche, secondo i ricercatori, può far aumentare gli incidenti domestici e il peggioramento della demenza senile.
La nostra associazione non può dunque che unirsi a questa denuncia chiedendo agli assessorati regionali alla sanità di predisporre quanto prima piani concreti di recupero del tempo perduto.