La nota azienda italiana Candy, storico marchio costruttore di elettrodomestici, ha recentemente immesso sul mercato un nuovo modello di lavatrice con alte caratteristiche di accessibilità ed interazione. "Bianca", questo è il suo nome, può dialogare vocalmente con l'utilizzatore, dare consigli sui programmi di lavaggio e ricevere comandi a viva voce. Tutto ciò si realizza attraverso un collegamento on-line con lo smartphone che si ottiene tramite un'apposita app. Si presuppone pertanto che il disabile visivo padroneggi la tecnologia degli smartphone Android o IOS. Il modello, disponibile in varie versioni, è acuistabile sul mercato italiano a partire dai 500 euro. Riportiamo, qui di seguito, un breve filmato dimostrativo sul funzionamento dell'elettrodomestico. Per visionarlo cliccare qui sotto:

Clicca qui