BENVENUTI NEL SITO
DELL' APRI ONLUS
ASSOCIAZIONE PRO RETINOPATICI
E IPOVEDENTI


APRI ONLUS ASSOCIAZIONE PRO RETINOPRATICI E IPOVEDENTI
BENVENUTI NEL SITO DELL' APRI ONLUS
ASSOCIAZIONE
PRO RETINOPATICI E IPOVEDENTI


telefono 011 664 86 36 - email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
   
 
 

Le agevolazioni

Nel corso dell'assemblea dei soci APRI-Asti, tenutasi sabato 29 maggio u.s., è stata distribuita una lista di esercizi commerciali che si sono impegnati a praticare sconti a chi è in regola con il tesseramento 2021.

Il Ministero delle Infrastrutture e Mobilità Sostenibile (MIMS) ha annunciato, nei giorni scorsi, l'istituzione di una piattaforma unica nazionale dove verranno registrati tutti i dati dei contrassegni H emessi dagli oltre ottomila comuni italiani.

Come avevamo già scritto lo scorso settembre, il cosiddetto Decreto Semplificazioni, all'art. 29 bis, conteneva una norma che eliminava l'obbligo della prescrizione del medico specialista per poter usufruire dell'IVA agevolata al 4% sull'acquisto di ausili tecnici e informatici.

L'art. 29 bis del Decreto Semplificazione 2020, recentemente approvato dalla Camera dei Deputati in via definitiva, contiene una norma secondo la quale non sarà più necessaria la prescrizione del medico specialista per l'applicazione dell'IVA al 4% sull'acquisto di sussidi tecnici o informatici dedicati ai disabili, nonché su dispositivi equivalenti di comune reperibilità. L'agevolazione era stata introdotta dalla legge n. 30 / 1997. Sarà comunque necessario, per l'applicazione concreta della nuova disciplina, un decreto applicativo emanato dal Ministero dell'Economia e Finanze.

Pagina 2 di 3